FINE TUTELA ELETTRICITÀ: COSA FARE

FINE TUTELA ELETTRICITÀ: COSA FARE

La fine del regime di tutela dell’energia elettrica per le famiglie e le microimprese è programmata per oggi, 1° luglio, 2024.

In questa news:

  • Cosa succede a partire da questa data ai clienti non vulnerabili?
  • Quali sono le condizioni economiche del servizio di maggior tutela?

 

A. Chi non avrà ancora scelto un fornitore nel mercato libero verrà automaticamente affidato a un contratto di “servizio a tutele graduali” e verrà assegnato al veditore vincitore dell’asta nella zona in cui si trova.

Il Servizio ha durata di poco meno di 3 anni e, in mancanza di una scelta espressa, al termine di questo periodo il cliente sarà rifornito sempre dallo stesso venditore sulla base della propria offerta di mercato libero più favorevole.

Naturalmente ogni cliente (vulnerabile o meno) può scegliere in ogni momento di entrare nel mercato libero e nessun tipo di passaggio da un venditore all’altro comporta l’interruzione della fornitura.

 

B. Le condizioni contrattuali sono definite da ARERA, così come le condizioni economiche sulla base degli esiti delle aste resti pubblici il 6 febbraio 2024 da Acquirente Unico.

Vedi la pagina dedicata al Servizio a tutele graduali.

E tu sei già nel mercato libero o sei ancora nel mercato di maggior tutela?

Contattaci e ti daremo tutte le informazioni che desideri!

Siamo a tua disposizione, non esitare a chiedere una consulenza.

iscriviti alla newsletter

Per rimanere sempre aggiornato sulle novità
del mondo delle offerte di Italiangas

Web by POOYA

Copyright 2020 – ITALIAN GAS S.r.l. Sede legale: Via Vincenzo Monti 48, 20123 Milano (MI) | Sede operativa: Via Corsica 152, 86039 Termoli (CB) – P.IVA 00821860947